Nicolò De Diviitis

Dopo la laurea in Economia e la laurea magistrale in Marketing e comunicazione d’impresa, diventa il primo “bike blogger” italiano, sfruttando la sua passione per la fotografia e il ciclismo, scattando foto alle biciclette e pubblicandole sul web con lo pseudonimo di “divanoletto”. Inoltre, si appassiona alla musica e suona come batterista in alcuni gruppi musicali nella città di Roma.

Nel 2014 entra nel cast del programma Le iene di Italia 1. Ha condotto nel 2016 Estate Mondiale con Diletta Leotta su SkySport1 e poi dal 2016 al 2019 sempre sulla stessa rete un programma in cui improvvisa un carpool karaoke con gli ospiti, Goal Deejay.

Nel 2015 ha fatto parte degli inviati per la trasmissione televisiva Open Space condotta in prima serata su Italia 1 da Nadia Toffa e nell’estate 2017 ha condotto con Alessia Marcuzzi e Daniele Battaglia il Summer Festival in prima serata su Canale 5. Nel 2018 ha condotto la seconda edizione di DanceDanceDance, in prima serata su Fox Life e TV8, con Andrea Delogu. 

Oltre alle trasmissioni per la televisione, è stato speaker radiofonico per Radio 105 con le Kris in Kris & Love e su Radio 2 con Angela Rafanelli in Radio2 Sunset.

Nell’estate 2019 incide con il gruppo indie Legno il singolo “All you can eat” dirigendo anche le riprese del video musicale.

A dicembre 2019 ha iniziato a condurre Storytellers per VH1, il canale del digitale terrestre di MTV.

Durante l’edizione di Sanremo 2020 ha condotto Guess The Artist programma per MTV e VH1, in onda su entrambi i canali del digitale terrestre, durante il quale chiuso in una macchina doveva indovinare – attraverso degli indizi e facendogli delle domande – il cantante di Sanremo che avrebbe intervistato.

Durante il l’emergenza Covid-19 ha condotto la trasmissione VH1 ti chiama a casa in onda su MTV Italia e VH1, programma di interviste via Instagram, registrato e mandato in onda da casa collegandosi di puntata in puntata con le case degli artisti.

Nell’estate 2020 conduce Best Of Twenty #summer, in onda su VH1, in cui vengono ripercorsi 20 anni di tormentoni estivi, con puntata finale in prima serata su MTV e VH1 in cui viene eletto il “tormentone dei tormentoni estivi” degli ultimi 20 anni.

Nell’agosto 2020 è il conduttore della 50ª edizione del Giffoni Film Festival.

Da settembre 2020 è conduttore, insieme a Guido Meda della trasmissione On The Road Again in onda su SkySport e SkySportMotoGP, quattro puntate durante le quali i due girano l’Emilia Romagna incontrando personaggi famosi (come Massimo Bottura, Bruno Barbieri, Andrea Dovizioso e altri) personaggi locali e realtà emiliane (come la sede di Lamborghini, quella di Dallara, il Circuito di Imola e altre ancora).