Giancarlo Commare

Giancarlo Commare nasce a Castelvetrano, comune in provincia di Trapani in Sicilia il 29 dicembre 1991.

Egli inizia la sua carriera artistica molto giovane. Infatti all’età di 11 anni inizia il suo percorso di studi alla scuola di danza moderna e latino americana Moon Dance School, dalla quale esce diplomato in danza Hip Pop sette anni dopo.

Nel frattempo nel 2008 ottiene il ruolo di primo ballerino nel “Pinocchio” diretto da Massimo di Pasquale.

Il suo percorso attoriale, invece, inizia nel 2013, anno in cui inizia a seguire corsi, workshop e stage di recitazione sotto la guida di insegnanti noti e illustri quali Chiara Michelini (“L’Officina del corpo”), Giancarlo Fares (“Musica e gesto”) e Massimiliano Bruno (“Laboratorio di arti sceniche”).

Egli, dunque, si dedica attivamente sia al teatro che al cinema.

Nel 2016 inizia ad apparire in pubblicità e fiction di Rai 1 come “Dio ci aiuti”, “Don Matteo” e “Provaci ancora prof.”

Dal 2018 fa parte del cast di “SKAM – Italia” regia di Ludovico Bessegato nei panni di Edoardo Incanti, uno dei personaggi principali della serie e co-protagonista nella terza stagione al fianco di Eleonora (Benedetta Gargari). Dal 2020 egli fa parte anche della quarta stagione della serie, sebbene meno presente rispetto agli episodi precedenti.

Inotre porta avanti il suo percorso teatrale recitando in tre opere: “Che fracasso, Capitano!”(diretto da Gigi Palla, “Gli sposi promessi” (diretto da Carlo Boso) e “Non si uccidono così i cavalli?” (diretto da Giancarlo Fares).

Infine tra il 2016 e il 2019 recita in alcuni cortometraggi come “Beans”,”Fili” e “Dove vai”.