Wall-E un film per riflettere

Il 22 aprile nella Giornata Mondiale della Terra, gli Spring Days partono alla grande!
Per le scuole secondarie di primo grado di tutto il Basso Piave ci sarà l’opportunità di partecipare alla proiezione del film Wall-E (clicca qui per vedere il trailer) presso il Cinema Teatro Don Bosco.
L’evento organizzato dal Cog (Comitato Organizzativo Giovani) del Giffoni San Donà Experience e sostenuto dal Consorzio della Bonifica del Veneto Orientale, consiste nella visione del film scelto appositamente per gli adolescenti per celebrare la Giornata Mondiale della Terra come Giffoni ci ha insegnato.
Infatti, in sala saranno presenti dei facilitatori dell’Hub Giffoni San Donà che, dopo la visione del film, faranno discutere e confrontare tra loro i giovani partecipanti.
In pieno spirito Giffoni i ragazzi saranno coinvolti, potranno dire il proprio pensiero e raccontarne le emozioni e i messaggi che gli ha trasmesso la narrazione del film. Si creerà così una magica atmosfera che sappiamo farà nascere cose insperate! Ogni scuola avrà la possibilità di iscriversi tramite un link Google che verrà fornito dal nostro Gruppo Segreteria a tutti gli istituti comprensivi del nostro territorio. Il COG dell’Hub di San Donà ha voluto dedicare ai ragazzi questo film che con avventure e personaggi divertenti tratta argomenti molto importanti: il tema della salvaguardia dell’ambiente e della Terra, il bene più prezioso che abbiamo, si combina col tema della salute e dell’opulenza, in cui l’uomo rischia di perdere non soltanto la propria casa, ma i propri valori, i propri principi etici e morali, dimenticando l’importanza delle cose che diamo per scontate. Inoltre dopo due anni di Pandemia mondiale dove i ragazzi si sono trovati a vivere relazioni e mondo da remoto, nel film Wall-E gli uomini riprendono ad accorgersi della vita che scorre intorno a loro e non più in una realtà virtuale imprigionata all’interno di uno schermo.
I Giffoners sono convinti che raramente si è visto un personaggio più umano, dolce e sentimentale di Wall-E ed il paradosso sta proprio nel fatto che stiamo parlando di una macchina, teoricamente priva di emozioni, ma che invece le restituirà agli umani per quello che sono! Insomma una bellissima esperienza da vivere assieme ai propri compagni per crescere emotivamente grazie alla straordinaria arte del cinema!