Aspettando Giffoni 2020

Ritorna Aspettando Giffoni, terza edizione in cui gli studenti delle scuole si metteranno in gioco, mostrando le loro passioni e capacità.

Con esibizioni di canto, ballo, recitazione e molte altre sorprese, i ragazzi del sandonatese diventeranno protagonisti della serata del 10 marzo 2020, presso Teatro Metropolitano Astra dalle ore 21.00.

A presentare quest’edizione molto attesa saranno dei ragazzi con esperienza e talento: Alice Risolino, Giulio Bonet e Alessandro Sabatino. 

Conosciamoli meglio:

Alice Risolino all’età di 10 anni, vince nel 2008 la 51^ edizione dello “ZECCHINO D’ORO” Rai uno, con il brano “Le piccole cose belle” di Lodovico Saccol. Nel 2009 inizia a lavorare con Marco Lui, con cui gira i film “The Book of Life”, “Cripta” e fa spettacoli in tutta Italia.

Ad aprile dello stesso anno partecipa alla 2^ edizione del programma di Antonella Clerici “TI LASCIO UNA CANZONE”, in onda su RAI uno.
Un anno dopo è ospite del programma “I SOLITI IGNOTI”, su Raiuno, condotto da F. Frizzi.  Nello stesso anno canta la sigla del “MY GT” con Mr Lui e, talvolta, partecipa come inviato speciale del programma all’interno del GT Ragazzi, in onda su RAI3. Nella stagione invernale del 2014/15 i suoi video musicali vengono notati su fb dall’autore Michele Bertocchi di Rai Gulp e vengono trasmessi nel programma “NEXT TV”. A luglio del 2015 presenta il suo primo singolo inedito “Clessidra” (scritto con il maestro Piero Calabrese) sulla web radio RTL102,500 COOL con Carlo Elli.In seguito è ospite in alcune trasmissioni della RAI. Negli anni partecipa con ottimi risultati a diversi concorsi canori e vince molti premi. Nell’ottobre del 2017 inizia un CORSO annuale DI MUSICAL con Vittorio Matteucci a Padova che terminerà con lo spettacolo finale a giugno del 2018. Alice fa attualmente parte anche di un TRIO ACUSTICO DNA

Giulio Bonet è nato il 27 novembre 2003 a San Donà di Piave. Ha sempre coltivato la passione per il teatro e la recitazione : a 7 anni comincia a frequentare i primi corsi di teatro seguiti da Giovanna Digito.
Nel 2017 prende parte al cortometraggio “Boldness” partecipando inoltre all’anno 0 dell’evento Giffoni San Donà di Piave nel ruolo di Marco nel cortometraggio “LA DIVISA”.
Durante l’estate del 2018 prende parte allo spettacolo “C’era Cenerentola” di Giovanna Digito a Chiesanuova e l’anno seguente in un concorso presso il teatro Momo di Mestre.
Nel dicembre 2018 presenta lo spettacolo “E.Galloni” del liceo Montale presso il teatro Astra.
Nell’estate 2019 partecipa ai casting per il programma “Il Collegio” senza passare però le seconde selezioni.
Nel dicembre dello stesso anno partecipa e vince il concorso Vite junior portando in scena un monologo sulla vita del primo ministro inglese Margaret Thatcher, dove quest’ultima (interpretata da Giulio Bonet) si ritrova a raccontarsi a una telecamera, preparandosi a un futuro d’oblio dovuto al morbo d’Alzheimer che la colpisce durante i suoi ultimi anni. Attualmente frequenta il Liceo Montale di San Donà di Piave. Da grande sogna di poter lavorare nel mondo del cinema e dello spettacolo.

Alessandro Sabatino è nato a San Donà di Piave il 20 giugno 1999. Frequenta il primo anno di università alla Ca’ Foscari. Nel 2015 inizia a fare teatro prima nell’oratorio Don Bosco  e poi continua la sua carriera da attore presso l’oratorio San Giuseppe Lavoratore, ove contribuisce per due anni alla stesura del copione. Due anni dopo ha partecipato al progetto Giffoni San Donà di Piave, aiutando ha realizzare gli eventi della città, tra i quali troviamo “Aspettando Giffoni”, ma anche contribuendo lui stesso alla scrittura del cortometraggioLa Divisa” nel quale sarà poi protagonista, ricevendo inoltre complimenti dalla Regione Veneto. Nella seconda edizione, invece, ha recitato accanto ad Alice Risolino, in cui è stato il braccio destro dello staff di Giffoni experience per la realizzazione del cortometraggio “la voce di Alice”. Nello stesso anno ha intrapreso una carriera radiofonica presso “Yess Radio” con il programma “Quasi Sabato” e “LisfeisLive”. Come ultimo, il 15 marzo 2020 ha fatto parte dello spettacolo “One million rising”, svolto in piazza Indipendenza.

Per info e prenotazioni contattare: segreteria@giffonisandona.it